Strumenti topologici nella clinica

Colloques

ASSOCIAZIONE LACANIANA INTERNAZIONALE

Roma

Thatyana Pitavy

Psicanalista ALI – Parigi

STRUMENTI TOPOLOGICI NELLA CLINICA

Seminario XXV di Jacques Lacan:“ Le moment de conclure”

“Ho dato questo ai miei… perché si ritrovino nella pratica. Ma ci si ritrovano davvero meglio della topica lasciata da Freud ai suoi?”: così Lacan si chiedeva a proposito del nodo borromeo, nella sua ultima apparizione pubblica di Caracas (1980). A distanza di 36 anni da quell’estremo discorso, la topologia dei nodi continua a fare urto, respingendoci per la difficoltà che molti di noi incontrano nel cercare di tradurla in strumento clinico. Eppure nessun’altra ipotesi teorica offre – al pari del nodo borromeo – la possibilità di dare conto di ciò che ascoltiamo e di scoprire sempre nuovi aspetti e nuove implicazioni del dire di un soggetto.

Thatyana Pitavy, psicanalista e psicologa clinica, svolge la sua attività istituzionale presso l’Ospedale Maison Blanche, nel Servizio Intersettoriale di Addizione e Psichiatria “ La Terrasse”.. Da anni impegnata in prima linea sul fronte delle addizioni, ha accettato di condividere con noi le sue esperienze di una direzione della cura che sa orientarsi con l’ausilio di oggetti topologici come il toro, il nodo borromeo, il nodo a trifoglio, la striscia di Moebius.

Sabato 25 giugno 2016

 Ore 10.00-12.30

Roma, Villa Mirafiori

Via Carlo Fea, 2

INGRESSO LIBERO

Segreteria ALI/Roma: Blanca Sofia Bresani 338 7370721

Email: blancasofiabresani@hotmail.it


Articles similaires

Réalisation & référencement Simplébo

Connexion

En poursuivant votre navigation sur ce site, vous acceptez l'installation et l'utilisation de cookies sur votre poste, notamment à des fins d'analyse d'audience, dans le respect de notre politique de protection de votre vie privée.